16

Cap. 5: riassumi il capitolo



Capitolo 5:
      In cerca di consiglio     


Zorba
scese rapidamente dal tronco dell'ippocastano,
attraversò il cortile interno a tutta velocità
evitando di essere visto da alcuni cani randagi,
uscì in strada, si assicurò che non arrivassero auto,
attraversò e corse in direzione del Cuneo,
un ristorante italiano del porto.


Quello che hai appena letto è l'inizio del quinto capitolo del libro "Storia di una gabbianella e del gatto che le insegnò a volare". Come continua?
16 Risposte
  1. scintu manuel says:

    Zorba decise di andare al ristorante Cuneo, per incontrarsi con Colonnello,
    però incontrò un segretario ,che alla fine lo portò da colonnello,che era
    nella cantina.
    Colonnello gli suggerì di andare da Diederot.


  2. andrea gasciarino says:

    Zorba lascia la sua abitazione e si dirige verso il ristorante Cuneo.
    Mentre zorba attraversa la strada due gatti lo insultano allora zorba gli fa vedere gli artigli per farli smettere. Così entra nel ristorante,e segretario, gatto che accoglie tutti i gatti che vogliono mangiare, dice a zorba se ha prenotato zorba dice di no e dice anche che vuole parlare con colonnello gatto capo del ristorante.
    Colonnello accoglie zorba dicendogli se ha fame zorba dice di no ma gli dice il suo problema.
    Colonnello dice che bisogna andare da diderot .
    Allora i tre gatti si mettono in cammino.


  3. veronica s says:

    Zorba scese dall’ippocastano e andò in strada poi verso un vicoletto dove incontrò 2 gatti, che gli rompevano le scatole e Zorba li minacciò. Finita la faccenda Zorba continuò per la sua strada e quando arrivò al ristorante Cuneo urlò 3 miagolii.Usci il segretario e gli disse che non c’erano più posti a tavola Zorba però gli disse che era un urgenza, Segretario allora gli disse seguimi e arrivarono alla stanza del Colonnello. Colonnello gli disse cos’era successo e Zorba gli racconto cos’era successo e gli chiese dei consigli perché lui era un maestro di consigli. Gli disse di andare da Diderot così tutti e 3 i gatti si misero in cammino e quando arrivarono videro che Diderot abitava in un tempio.


  4. campagna simone says:

    CAPITOLO 5
    Zorba scese velocemente dal balcone e si incamminò verso il ristorante Cuneo. Ad un certo punto trovò davanti a lui 2 gatti che lo insultavano,lui li minacciò. E poi se ne andò. Arrivo davanti e chiamo segretario del ristorante.Poi gli disse che voleva parlare con , generale. Lui lo porto ,il generale gli disse di andare al tempio di Didot.


  5. laura 1b says:

    Zorba scende dall’ ippocastano attraversa la strada e va a cercare aiuto. Per la strada incontra 2 gatti che lo prendono in giro, ma zorba con coraggio fa ritirare la presa in giro.tutto di corsa arriva al ristorante cuneo, dove segretario lo accoglie e lo accompagna da colonnello. Zorba racconta a colonnello la storia della gabbiana e colonnello le consiglia di andare da Diderot,un gatto molto intelligente.


  6. bilardi elisabetta says:

    5° capitolo In cerca di consiglio
    Zorba correndo per i vicoli del paesesi ritrova faccia a faccia con 2 gatti che lo minacciavano e lui difendendosi e poi andandosene si ritrovò difronte al ristorante Cuneo e chiedendo a Segretariose poteva incontrarsi con Colonnello che era di estrema importanza; passando sotto i tavoli e sotto le sedie del ristorante si ritrovò in una cantina dove Colonnello che sembreva dimostrare molti anni e altri dicevano che ne aveva di più.Dopo aver parlato con lui e dopo aver pensato lo portò nel tempio di Diderot.


  7. Gianluca says:

    CAPITOLO 5
    Zorba scese dall’ippocastano attraversò la strada, assicurandosi che non passasse nessuna macchina, e vide davanti a se due gatti che lo insultarono. Lui li minacciò con le sue unghie. Arrivò davanti al ristorante Cuneo e chiese a Segretario se poteva parlare con Colonnello. Segretario portò Zorba da Colonnello che lo accolse salutandolo in napoletano. Zorba le parlò del suo problema. Zorba andava da lui perché era ottimo a dare consigli. Dicevano che aveva un’età indefinibile. Segretario gli consigliò di andare da Diederot. I tre andarono al tempio di Diederot.


  8. alessio s says:

    CAPITOLO 5

    Zorba scende dall’ipocastano attraversò la strada e vide davanti a lui due gatti che lo insultarono e dopo zorba li minacciò e i due gatti non lo presero più in giro .Zorba arrivò davanti al ristorante Cuneo e chiese al Segretario se poteva potarlo dal Colonnello che gli doveva parlare.Colonnello lo salutò in napoletano. A zorba gli serviva un consiglio per guarire la gabbianella. Il Colonnello gli disse che doveva andare nel tempio di Didot dove Didot gli dava un aiuto.


  9. marta says:

    Capitolo 5
    Zorba preoccupata per la gabbiana va in cerca di consigli. Vuole andare nel ristorante Cuneo, ma nel tragitto incontrò due gatti che lo prendono in giro:- ma che bel ciccione!- disse uno. Zorba stanca delle loro minacce tirò fuori un artiglio e lo mise davanti agli occhi di uno dei due dicendo:- guarda che ne ho altri nove se vuoi che te li passo tutti sulla spina dorsale fai pure-; quello spaventato inghiottì la saliva prima di rispondere, poi prese coraggio e disse :-no! . Zorba se ne andò sempre diretta verso il ristorante! Dopo un po’ giunse a destinazione. Dopo che ha miagolò tre volte: Segretario un gatto con solo due baffi aprì la porta e disse:- siamo al completo! Mi dispiace- -ho bisogno di parlare con Colonnello è urgente!-Segretario ci pensò un attimo e rispose- Va bene vedo cosa posso fare! Ma solo perché è urgente!- e se ne andò. Quando tornò disse a Zorba che poteva miagolare con il Colonnello. Arrivò e miagolò un po’ con il Colonnello e li spiego per bene la situazione. Segretario trovò la soluzione- perché non proviamo a chiedere consiglio a Diderot?- propose – mi togli i miagolii di bocca – disse il capitano e tutti e tre si incamminarono verso il tempio di Diderot.


  10. molinari simone says:

    Il gatto nero grande e grosso prendeva il sole sul terrazzo meditando e pensando a come si stava bene in quella posizione nell’istante in cui si girava sentì un sibilo e vide una macchiolina in cielo che stava atterrando e giunse subito a vedere e vide un gabbiano coperto di petrolio e vide che stava per morire e il gatto nero grande e grosso gli disse di non morire me kengah non ce la faceva più e decise di deporre un uovo con le sue ultime forze, kengah gli fece promettere al gatto nero grande e grosso di prendersi cura del suo uovo fin che il cucciolo non sarebbe nato. Il gatto nero grande e grosso glielo promise e il suo respiro si fece sempre più debole e di nuovo il gatto nero grande e grosso gli disse di non morire ma era tutto inutile e andò sul tetto a cercare informazioni su come si


  11. mistretta desirèe says:

    5 cap
    Zorba si incamminò presso il ristorante Cuneo voleva chiedere consiglio a Segretario e a Colonnello.parlò con Colonnello e disse che per avere dei consigli su come guarire la gabbiana doveva recarsi da Diederot nel suo tempio.


  12. Syria (1a) says:

    CAPITOLO 5
    Zorba corse nella strada quando 2 gatti lo istigarono, li minacciò così poté proseguire tranquillo.
    Andò nel ristorante “Cuneo” dove Segretario lo portò da Colonnello,Zorba gli descrisse la situazione, dopo un po’ di meditazione gli disse che la cosa migliore da fare era andare da Diederot


  13. simone (1^ a rov.) says:

    Zorba scese velocemente dall’ippocastano e corse per il cortile interno senza farsi vedere da due cani randagi e corse verso il ristorante del porto Cuneo per incontrare colonnello per farsi dare qualche consiglio.Arrivo all’ingresso e segretario disse che nono poteva entrare se non aveva preso appuntamento ed erano al completo. Zorba disse che era un urgenza e segretario rispose che avrebbe fatto tutto il possibile ma solo perché era un urgenza.Finalmente lo incontrò per farsi dare qualche consiglio


  14. CHIARA GALIFI says:

    Zorba scese molto velocemente dall'ippocastano e corse al interno del cortile senza farsi vedere da due cani randagi e corse verso il ristorante del porto per incontrare colonello per farsi dare dei consigli per kenga ma segretario disse che era tutto pieno il ristorante masegretario riusci a prendere dei posti per zorba e colonello e cosi' zorba prese quei consigli.


  15. Anonimo says:

    nn c e della seconda parte??? perfavore... :)


  16. Anonimo says:

    zorba scese velocemente dall'ippocastano e corse all'interno del cortile senza farsi vedere dai cani randagi.......(non me lo ricordo più ahahahahahah) =D


Ciao, hai letto il post e vuoi intervenire?
Bene, qui sotto puoi scrivere tutto quello che ti viene in mente.

Related Posts with Thumbnails